Società di Videonoleggio - Prova Pratica n.1


Una società di noleggio video vuole automatizzare i punti vendita. La società gestisce 8 punti vendita in varie località; in ogni punto vendita lavorano da 1 a 6 addetti più il responsabile del negozio. La società ha 6 fornitori che dopo 90 giorni di affitto ritirano la merce. Ogni settimana avviene uno scarico dei nuovi video e la restituzione dei video scaduti. Ogni video è contraddistinto da più attori, un titolo, un regista, la casa produttrice, la durata in minuti ed un genere. I punti vendita noleggiano i video a giorni interi e le tariffe sono decrescenti all’aumentare del periodo di noleggio. Il responsabile del punto vendita può applicare degli sconti ad alcuni clienti fidelizzati, ma la politica degli sconti deve essere codificata. I clienti dovranno essere rintracciabili e deve essere tenuta traccia del cliente e dei video che ha in noleggio. Per ogni cliente si vuole conoscere: nome, cognome, indirizzo, telefono abitazione, telefono cellulare, indirizzo e-mail e data di nascita. Ogni cliente dovrà firmare una liberatoria per la legge sulla privacy e si dovrà tenere traccia delle coordinate del documento cartaceo corrispondente. Per ogni cliente si dovrà mantenere uno storico dei noleggi effettuati. Gli addetti saranno caratterizzati da un nome, cognome, matricola. Ogni addetto riceverà incentivi se supererà certi volumi di vendita.

Redazione Rivista Culinaria - Prova Pratica n.2


Una redazione giornalistica di una rivista culinaria vuole creare un sistema di gestione delle ricette inviate dai lettori. Nella redazione lavorano da 1 a 5 redattori collaboratori e 1 caporedattore. Ogni settimana i redattori verificano le ricette inviate dai lettori e scartano quelle ritenute non idonee, le idonee vengono sottoposte, alla fine del mese, al caporedattore per l’approvazione definitiva che comporterà la pubblicazione sulla rivista. Ogni ricetta è contraddistinta da: autore, tipologia (primo, secondo, contorno, dolce, etc), lista ingredienti, quantità per ogni ingrediente, tempo di cottura, modalità di preparazione, difficoltà (da 1 – facile a 5 – difficile), numero di porzioni, note. La redazione sta valutando la possibilità di mettere su un sito Internet le ricette e di consentire la ricerche di ricette per calorie, per favorire anche i visitatori che desiderano seguire un regime dietetico controllato. I visitatori/autori di ricette dovranno essere registrati e dovrà essere tenuta traccia delle ricette pubblicate per ogni visitatore/autore. Per ogni visitatore/autore si dovrà conoscere nome, cognome, indirizzo, telefono abitazione, telefono cellulare, indirizzo e-mail e data di nascita. Ogni visitatore/autore dovrà firmare una liberatoria per la legge sulla privacy e per garantire l’originalità della ricetta. I redattori saranno caratterizzati da: nome, cognome, matricola. Il capo redattore sarà caratterizzato da nome, cognome, matricola e dovrà poter essere in grado di gestire i profili dei collaboratori che potranno variare in numero nel tempo.